Menu

Incontri nello spazio

Gli astronauti hanno incontrato gli UFO nello spazio. A sostenerlo sono moltissimi ufologi tra cui Luc Buergin, documentarista svizzero, ex redattore della rivista Sign e autore del libro Mondblitze, ovvero Lampo di Luna. In questa opera il ricercatore dopo accurate indagini porta alla luce fatti e testimonianze eccezionali, come quella di Werner Utter, ex pilota della Lufthansa, che riferisce all'autore di una comunicazione incontri nello spazio con l'astronauta americano Charles Conrad, della missione Apollo 12, che fu testimone di fatti sconcertanti. A dire il vero Conrad aveva già anticipato questa vicenda durante una conferenza stampa svoltasi a Budapest nel In quell'occasione aveva dichiarando che le impronte ritrovate sul suolo lunare dovevano appartenere per forza ad esseri alieni. A causa di questo riserbo prove certe di avvenuti incontri ravvicinati nello spazio non esistono. Tuttavia nel diversi tecnici NASA che seguivano dalla base di Houston le fasi della missione Shuttle, hanno ammesso di aver visto comparire, attorno alla navetta, strani globi bianchi che hanno effettuato insolite manovre, allontanandosi poi verso la Terra. Un filmato trasmesso dalla Fox TV testimonierebbe la veridicità dell'accaduto. Sull'episodio gli scienziati NASA i quali a differenza dei tecnici sono dei militari e hanno quindi la consegna del silenzio non si hanno voluto pronunciati. Significativo è poi il fatto che Conrad, intervistato recentemente in merito all'episodio citato sito di incontri come annunci 69 Utter, si è rimangiato l'intera vicenda. Conrad, che attualmente lavora per la società aeronautica McDonnel Douglas che qualcuno sospetta di legami con incontri nello spazio CIAha smentito di aver mai visto qualcosa, nello spazio, che potesse far pensare all'esistenza di forme di vita aliena. Nonostante questo, esiste un'approfondita indagine del noto romanziere Sidney Sheldon che, documentatosi per la stesura del libro The Doomsday Conspiracy, ha intervistato molti astronauti, scoprendo che alcuni fra questi avevano effettivamente incontrato gli UFO. Anche l'astronauta Richard Truly, nominato direttore incontri nello spazio NASA dopo il disastro del Challenger, aveva dichiarato pubblicamente, sfidando il riserbo ufficiale, di credere fermamente negli extraterrestri, e si era fatto aumentare i finanziamenti per il progetto SETI la ricerca radioastronomica di messaggi vaganti nello spazio. Per una strana coincidenza proprio Truly, dopo queste prese di posizione, era stato messo sotto inchiesta, con il pretesto di aver sperperato i soldi dell'ente spaziale americano in missioni fallimentari quali la perdita di alcuni satelliti ed incontri nello spazio malfunzionamento di Hubble.

Incontri nello spazio Conte anticipa la recessione: “Nuova contrazione del Pil”

PDF Blood blockade battlefront: Corso base di teoria e solfeggio. PDF Dovere, non coraggio ePub. Paolo Busi, Mavi Gianni — Dove: Questa tesi è sostenuta anche da Gennadiy Strekalov, della missione Mir, che nello spazio ha incrociato una sfera iridescente, sulla verticale dell'isola di Terranova. Sotto la bandiera dell'oro ePub. Free Bokura ga ita: I am a hero: Veronica Roth ePub Gundam origini. Oggi su Nel Brasile delle miniere, dove si muore nel fango e nei rifiuti tossici Conte anticipa la recessione: EPUB What is this?

Incontri nello spazio

Incontri ravvicinati nello spazio Gli astronauti hanno incontrato gli UFO nello spazio. A sostenerlo sono moltissimi ufologi tra cui Luc Buergin, documentarista svizzero, ex redattore della rivista Sign e autore del libro Mondblitze, ovvero Lampo di Luna. Dopo cinque anni di viaggio nello spazio, la sonda Juno, impegnata nella straordinaria missione Nasa, ha raggiunto Giove. Nei prossimi 20 mesi, la sonda avrà il compito di esplorare le spesse nubi che avvolgono il pianeta, e creare una mappa del suo campo magnetico e gravitazionale. Corso base di teoria e solfeggio. Solfeggi parlati, ritmici, cantati. Esercizi e test di verifica PDF Kindle. “La NASA – fa sapere l’agenzia statunitense – ha delle politiche per la protezione dello spazio, applicabili a tutte le missioni spaziali che, intenzionalmente o meno, portano sulla Terra organismi o componenti organiche di altri pianeti o di altri corpi celesti.

Incontri nello spazio